ATTIVITA' TECNICO-AMMINISTRATIVE



LAVORI

PIANIFICAZIONE ASSESTAMENTALE

La pianificazione assestamentale riveste una notevole importanza nella gestione e la valorizzazione delle risorse silvo-pastorali.

Dalla sua costituzione il Consorzio ha effettuato 4 revisioni assestamentali, rispettivamente per i Comuni di Paisco-Loveno (2002), Malonno, Capo di Ponte e Sellero (2003).

Scopo della revisione di un Piano di Assestamento č l'aggiornamento della consistenza delle superfici di proprietą comunale, delle variazioni provvigionali avvenute nel periodo di assestamento, verificare la corrispondenza dei modelli colturali e adeguarle alle tendenze evolutive riscontrate, massimizzando le funzionalitą del bosco.

Il Piano di Assestamento consente la puntuale analisi delle risorse ambientali a disposizione, nella definizione dell'attitudine produttiva e la formulazione delle ipotesi gestionali che consentano di migliorane i caratteri economici ed ecologici del bosco e del pascolo.

La dettagliata conoscenza del territorio č una prerogativa insindacabile per la sua corretta e sostenibile gestione selvicolturale.

torna a "scopi del Consorzio"