CARATTERISTICHE E FRUIBILITA'



ATTIVITA' CORRELATE


STRUTTURA E PARTICOLARI COSTRUTTIVI

Per il completamento del Giardino sono servite oltre 13.000 ore di lavoro ripartite per il reperimeto le specie botaniche e la realizzazione dei terrazzamenti.

Le strutture di sostegno dei "terrazzi" sono costituite da muretti in pietra locale e da palificate in legno di castagno.

Il Giardino percorso da 150 metri di comodi sentieri lastricati che servono tutti i settori e consentono di visitare l'intera superficie.

Lungo i percorsi sono state realizzate oltre 200 fioriere delimitate da "piode" di ardesia che ospitano le singole specie floristiche.

Nella parte sommitale del Giardino stato realizzato un laghetto artificiale che ricrea l'habitat delle torbiere d'alta quota.

Per garantire la manutenzione ed il funzionamento dell'orto botanico sono stati predisposti un impianto automatizzato di irrigazione e di illuminazione scenica.

A completamento delle strutture esterne stata inoltre ristrutturata una sala polifunzionale, in grado di ospitare 30 persone. Il laboratorio didattico, dotato di impianto audiovisivo, di integrare la visita con la visione di filmanti e diapositive, in quanto non possibile avere la fioritura costante delle specie nelle stagioni.



torna a Giardino Botanico